Come si diventa un brand designer e digital media specialist

Intervista a Valeria Falconi

Come si diventa un brand designer e digital media specialist
QUALI SONO LE 3 ATTIVITÀ PIÙ IMPORTANTI CHE FAI NEL TUO LAVORO?
Quando parlo del mio lavoro mi piace parlare di esperienza. È un viaggio di scoperta che vivo in prima persona insieme al mio cliente, infatti è molto coinvolto nel processo di sviluppo del brand. Si parte dalla ricerca, studio e analisi dei valori, della vision e definizione del pubblico destinatario, si procede allo sviluppo grafico dell’identità visiva declinata nei diversi formati e supporti per la promozione online e offline. A quel punto definiamo le operazioni strategiche di marketing che consentano al brand di diffondersi e sviluppare interesse e coinvolgimento.
 
CHE STRUMENTI UTILIZZI?
Dotata di grande intuito e curiosità ๐Ÿ˜Š, ho imparato negli anni a familiarizzare velocemente con diversi software per poter offrire un servizio completo e il più possibile aggiornato. Occorre una base di lavoro indispensabile nel quotidiano come il pacchetto Office (Word, Excel, Power Point), la suite di Google: Gmail, Keep, Calendar, To do di Microsoft per gestire i progetti in corso, mentre Search Console, Analytics e AdWords per monitorare le metriche e fare analisi specifiche di marketing. Fondamentale per svolgere i progetti di design e grafica l’utilizzo del Pacchetto Adobe con Indesign, Illustrator, Photoshop e i software di marketing automation per le attività di promozione e lead generation. Si sommano a questi la conoscenza, anche se un po’ più superficiale, di Wordpress, Optimizepress, Elementor, utili per la realizzazione di pagine web e landing pages a supporto della vendita e acquisizione di lead.
 
COME SI DIVENTA UNA “BRAND DESIGNER AND DIGITAL MEDIA SPECIALIST" COME TE?
Il mio percorso di studi è variegato come variegate sono le mie competenze perché abbracciano le tematiche di studio grafico del segno e delle strategie di comunicazione indispensabili per divulgare e far conoscere un brand. Sono una designer con esperienza decennale come responsabile della comunicazione multicanale online e offline e account commerciale. Dal 2019 ho scelto di aprire una mia attività autonoma di brand design e digital e di dedicarmi allo sviluppo dell’immagine strategica e comunicazione integrata di imprese e professionisti in linea con i valori del brand per favorire coerenza di stile e visibilità e per creare progetti funzionali a colpire e avvicinare il pubblico veramente interessato e destinatario dei servizi e prodotti offerti.  La mia formazione è principalmente nel design e nel marketing, ma sono costantemente attratta dai temi di comunicazione persuasiva, neuromarketing e psicologia.
 
IL TUO MOTTO?
Se qualcosa sta in mezzo fra te ed il successo, spostalo ๐Ÿ˜Š
 
Vedi tutte le interviste